Home Chi siamo Rivista Archivio Dove siamo Contatti Meteo
 



Dal numero 6 di giugno-luglio:

"RENATO ACCORINTI VINCE DI VOLATA..."
Editoriale di Geri Villaroel
pagina 3

Può riempire d’orgoglio spulciare tra i vecchi archivi e rinvenire che Messina in passato abbia svolto la sua grande parte, arrivando perfino a battere moneta. La gente, però, desidera vivere con dignità l’oggi. Il nostro magazine, che si occupa della città, è sollecitato ad alzare i toni, manifestare ribellione, permanendo l’insostenibile stallo, in cui la speranza cede alla rabbia, la necessità d’agire sovrasta l’attesa!

 

POLITICA, “ADIEU”?
“LA CORRUZIONE PROROMPE DALL' INTERNO, LE CUPIDIGIE SI SCATENANO...”
di Girolamo Cotroneo
pagina 4

Nel suo giudizio sulla nobiltà della politica come tale, Croce si allineava con la grande tradizione europea, iniziata con Aristotele, il quale sosteneva che «l’uomo è un animale che per natura deve vivere in una città», nella polis, e che «tutta l’opera dell’uomo politico è rivolta alla città», per dare ad essa le leggi e gli ordinamenti migliori.

(Vedi Sommario)

 



  

















 

 

Direttore: Geri Villaroel - Editore: Moleskine Associazione culturale Messina - Copyright © 2013